L’albero. Vita e morte di un immortale

Le tematiche ambientali stanno da sempre a cuore a Edizioni Altravista: riteniamo infatti che la Terra sia un dono generoso che l’uomo debba rispettare e proteggere affinché si possano trovare i giusti equilibri tra lo sviluppo dell’umanità e la preservazione di specie e ambienti naturali, benché la situazione appaia oggi critica e quasi irrecuperabile.

Nel nostro piccolo, vogliamo contribuire al supporto delle tematiche ambientali proponendo un’opera divulgativa che porti alla conoscenza della vita degli alberi, delle loro particolarità e dei loro ritmi biologici, in modo da rendere meno estranea e distante la loro esistenza e il modo in cui comunicano la loro percezione dei cambiamenti dell’ambiente che li circonda.

Un viaggio all’interno della vita degli alberi che parte fin dai primordi, dall’origine delle prime cellule sulla Terra fino allo sviluppo di foreste ed ecosistemi che hanno trovato e poi mutato il loro equilibrio nel corso di milioni di anni; che poi si sposta e si concentra sulle componenti strutturali e cellulari delle piante; che ne analizza gli agenti esterni e il modo in cui condizionano la crescita dei vegetali; che cerca di capire le meccaniche che portano allo sviluppo delle foreste e che tipo di convivenza si viene a instaurare tra i singoli individui; che ci fornisce un’analisi di tutte le fasi biologiche della vita di un albero. Il le fornendoci una serie di nozioni preziose la cui comprensione permette di migliorare le condizioni di vita dei nostri alberi valorizzandoli in modo adeguato alle loro insostituibili funzioni e conservandoli per un tempo illimitato

Voce di quest’opera è il prof. Sergio Mutto Accordi, che ha dedicato la sua attività scientifica e professionale allo studio delle malattie delle piante ornamentali e forestali, occupandosi in modo particolare della salute, conservazione e più in generale della salvaguardia e valorizzazione degli alberi monumentali diventando uno dei maggiori esperti del settore. Già Professore di prima fascia di Patologia vegetale forestale, ha insegnato anche Patologia delle piante ornamentali, Salute e benessere delle piante in foresta, Salute e benessere delle piante ornamentali nella Facoltà di Agraria dell’Università di Padova dove ha ricoperto anche numerosi ruoli istituzionali. È stato ideatore e fondatore del Centro di ricerca per il restauro, il recupero e la valorizzazione dei parchi storici e degli alberi monumentali della stessa Università.

L’albero. Vita e morte di un immortale sarà disponibile in tutte le librerie fisiche e online a partire dal mese di ottobre 2018 ma può essere ordinato in anteprima sul nostro sito: visualizza qui la scheda prodotto »»»