Donne rurali

Riportiamo l'articolo pubblicato su Ottopagine.it in cui viene intervistata Mariagrazia De Castro, autrice di Donne rurali. Economia, ambiente e sostenibilitàà.

Le "Donne rurali", una realtà sostenibile

Marigrazia De Castro spiega il suo saggio di agricoltura al femminile

Benevento. Il 15 ottobre si celebra la giornata mondiale della “Donna rurale”, una realtà che si fa sempre più concreta e strizza l’occhio all’universo femminile, “ Una cerimonia che nasce in seno alla conferenza di Pechino, del 1995. Una conferenza mondiale che mise in evidenza come è possibile la convergenza fra due ambiti, quello della femminilità e quello della ruralità” ha raccontato Mariagrazia De Castro, scrittrice e saggista sannita.

La donna rurale è l’ immagine che si fa strada anche in Campania, “ Oggi possiamo vantare un’agricoltura femminile molto ampia e molto significativa. Molto spesso, però, c’è quella criticità, quella debolezza del sistema, relativo al fatto che troppo spesso le donne sono ancora dei prestanome, in agricoltura. Quindi la titolarità dell’impresa è femminile, però poi bisognerebbe vedere sostanzialmente, se hanno ruolo decisionale, un ruolo chiave nella gestione dell’impresa stessa” ha precisato Mariagrazia ed aggiunge, “ Un altro punto da mettere in evidenza è una costellazione di miriade e miriade di piccole imprese, fa si che le donne abbiano un po’ di difficoltà di accesso al credito, oppure di accesso agli investimenti. Si auspica nelle donne una maggiore sorellanza, nel senso di fare rete d’impresa, quindi di collaborare per competere”.

Annalisa Ucci

Vai alla scheda del libro »»»

Vedi articolo originale »»»