Nasce il comitato scientifico di Edizioni Altravista

Edizioni Altravista nomina un prestigioso comitato di referees per la valutazione scientifica dei progetti editoriali.

Edizioni Altravista pubblica l’elenco dei primi esponenti che hanno aderito al comitato scientifico editoriale della casa editrice pavese. 

Rappresentanti del mondo accademico e del panorama culturale italiano – il prof. Giuseppe Belli, per diversi anni Professore Ordinario di Patologia Vegetale all’Università degli Studi di Milano, il prof. Massimo Pregnolato, docente di Chimica Farmaceutica presso l’Università degli Studi di Pavia, la prof.ssa Claudia Mattalucci, docente di Antropologia culturale presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca, il dott. Fulvio Gosso, vicepresidente della Società Italiana Studio Stati di Coscienza ed esperto in Psicologia generale e clinica e la prof.ssa F.R. Tramonti, docente in discipline psicologiche all’Università di Firenze - garantiranno la qualità dei contenuti pubblicati attraverso un processo di peer reviewing dei volumi che verranno inseriti nel catalogo Edizioni Altravista.

«Lo scopo è quello di costituire un circuito interno di valutazione scientifica tra pari al fine di garantire la serietà e la qualità dei contenuti editoriali» afferma il dott. Marco Boatti, direttore editoriale per Edizioni Altravista «risulta necessario ripensare i prodotti dell’editoria scientifica e universitaria in un contesto di referaggio che possa garantire i requisiti previsti dalla comunità accademica nazionale e internazionale».

Il Comitato scientifico potrà quindi contribuire alla valutazione delle edizioni scientifiche mediante attività di referaggio e garantire la qualità dei contenuti editoriali.